Priorità sicurezza nelle scuole: ristrutturazioni alla media
Oltre alle coperture, previsto anche il rinnovo di alcuni servizi igienici
Lavori in corso alla scuola media, nell’ambito del piano nazionale di messa in sicurezza degli edifici scolastici. Si tratta di un ampio intervento, il cui importo contrattuale di 175mila euro, prevede la ristrutturazione e messa in sicurezza delle coperture. Il ribasso ottenuto, nell'ordine di 40mila euro sarà inoltre utilizzato per rinnovare una parte dei servizi igienici e per mettere in sicurezza i controsoffitti delle aule del primo piano. Per non interferire con l’attività didattica, si è messo a punto con la dirigente un piano organizzativo apposito; la ditta inoltre lavora anche durante le giornate di sabato e domenica al fine di contrarre quanto più possibile i tempi di intervento.


“La sicurezza ed il benessere dei nostri ragazzi a scuola sono una nostra chiara priorità – spiega il Sindaco, Cristina Vazzoler – come abbiamo chiaramente dimostrato con gli interventi già realizzati nei vari plessi. Abbiamo colto tutte le possibili occasioni di finanziamento statale, per disporre di somme adeguate alle necessità. Entro la fine dell’anno saranno terminati i lavori, dal momento che la ditta approfitterà dell’interruzione dell’attività didattica per le vacanze di Natale, per lavorare su più fronti. Questo corposo intervento alla scuola media, dopo la sostituzione integrale degli infissi, consentirà di avere una scuola più sicura e adeguatamente coibentata. Un importante passo avanti a vantaggio della sicurezza di tutta la nostra popolazione scolastica.”








W3C