Nuovo tetto per la biblioteca civica
Entro fine anno interamente rifatta la copertura in coppi
I piccoli interventi manutentivi effettuati negli anni non erano più sufficienti a ripristinarne la perfetta tenuta, pertanto l’Amministrazione, nell’ottobre scorso, ha approvato il progetto esecutivo per il ripristino del manto di copertura in coppi della biblioteca comunale. In questi giorni l’impresa Casalinuovo è al lavoro per garantire, entro fine anno, il rifacimento integrale del tetto della cosiddetta “ala vecchia”. L’investimento è nell’ordine di 45mila euro.

“Si tratta di un’opera quanto mai necessaria – spiega il Sindaco, Cristina Vazzoler- perché proprio questi ambienti della biblioteca contengono un grande numero dei volumi del nostro patrimonio


librario, in parte adesso prudenzialmente spostato per evitare la formazione di muffe o comunque di danni da umidità. L’intervento ripristinerà le condizioni di salubrità degli ambienti e di decoro, oltre a salvaguardare i volumi. In particolare, renderemo nuovamente disponibile per gli studiosi l’uso della cosiddetta “saletta studio” che è particolarmente cara agli studenti universitari che cercano silenzio e quiete per le full immersion nello studio pre esame. Anche in questo caso, come nei numerosi lavori in atto in questo periodo nel paese – conclude il Sindaco – abbiamo potuto utilizzare positivamente l’avanzo di amministrazione, impiegandolo in opere necessarie di cui tutta la collettività potrà beneficiare”.






W3C