Venerdì 19 maggio, ore 18.00, "Schegge riunite" in Biblioteca
Con la presentazione del volume "Rivolta alla locanda"
Il terzo appuntamento del "Maggio dei libri" è fissato per venerdì 19 maggio, alle ore 18.00 in Biblioteca. Protagonisti saranno “Le schegge riunite” (i tre blogger Edoardo Dantonia, Samuele Baracani e Francesco Tosi), che presenteranno il libro “Rivolta alla locanda” ed altri lavori. Chi sono le "Schegge riunite"?
"In un mondo che gira e gira, come una trottola impazzita - spiegano i tre blogger - noi ci vantiamo d'essere decisamente statici. Siamo fissi e immobili in una società in costante movimento, piccoli Davide coi piedi ben piantati di fronte a un Golia in preda a una danza sfrenata. Perché è solo sulla ferma roccia che cresce il muschio; è solo su fondamenta stabili che si può costituire. In mezzo a mille schegge sparse, noi siamo le Schegge Riunite."


I tre blogger e scrittori si presentano così al pubblico.

Edoardo Dantonia: "classe 1992, sono il più giovane e il più indegno di questo terzetto di spostati che si fa chiamare Schegge Riunite. Raccontavo storie ancor prima di saper scrivere, quando cioè imbastivo veri e propri spettacoli con i miei pupazzi, o quando disegnavo strisce simili a fumetti su innumerevoli fogli di carta. Amante della letteratura, in particolare quella fantastica e fantascientifica, il mio sogno è anche la mia più grande paura: fare della scrittura, cioè la mia passione, il mio mestiere. Ho esordito lo scorso settembre col mio primo libro, Rivolta alla Locanda, racconto umoristico ispirato al mio modello letterario, Gilbert Keith Chesterton."

Samuele Baracani: "nato nel 1991, biellese, ma non abbastanza, pendolare cronico, cresciuto nelle peggiori scuole che mi hanno avviato alla letteratura e, di lì, allo scrivere, che è uno dei miei modi preferiti per perdere tempo e farlo perdere a chi mi legge. Mi diletto nella prosa e nella poesia sull'esempio degli autori che più amo, da Tasso a David Foster Wallace. Su ispirazione chauceriana ho raccolto un paio di raccontini di bassa lega in un libro che ho intitolato Novelle pendolari."

Francesco Tosi: "1986 Rimini, avevo così voglia di vivere che sono nato prima di nascere (al quinto mese), poi ho continuato a nascere e rinascere nel corso della mia vita, in spirito, acqua e sangue.
Filosofo per forma mentis e formazione, letterato e Teo-filo per passione, editore digitale per professione, fanno di me un cultore del verbo e servitore della parola (altrui).
Autore di tesi di laurea su un cardinale della Chiesa Cattolica, ex gesuita, von Balthasar, e su un letterato anglicano, Lewis che hanno in comune una visione teo-drammatica dell’esistenza, sto ultimamente dilettandomi nella loro revisione e pubblicazione."

Con grande curiosità, quindi, aspettiamo i tre blogger e la presentazione di "Rivolta alla locanda"venerdì 19 maggio alle ore 18.00 in Biblioteca. Il Maggio dei libri proseguirà poi con l'ultimo appuntamento del mese, venerdì 26 maggio alle ore 18.00: Carla Mazzuccotelli presenterà il libro “Finalmente a casa”.

Scarica LOCANDINA RIVOLTA LOCANDA  icona documento pdf






W3C