Viva i vivai!
Presentato nel contesto di "Oltre il giardino" lo splendido volume a cura di Danilo Craveia
“Vigliano Biellese. Terra di vigneti, fabbriche e vivai”, così recita il cartello che accoglie quanti entrano a Vigliano Biellese dalle principali arterie stradali. E, se purtroppo l’industria ha subito un drastico ridimensionamento, vigneti e vivai continuano fortunatamente nel segno di una tradizione antica e gloriosa.
A raccontare la storia dei vivai, che fa parte del quadro più ampio e sfaccettato del florovivaismo biellese, è ora lo splendido volume "Viva i vivai" a cura di Danilo Craveia, presentato lo scorso sabato 10 giugno presso il salone della manifestazione Oltre il Giardino, che continuerà ad accogliere il pubblico con il suo ampio ventaglio di iniziative fino al prossimo 18 giugno.



“Un libro molto curato – riferisce il Sindaco, Cristina Vazzoler - interessante per la storia della coltivazione ma anche del commercio di fiori e piante, che reso i nostri vivaisti famosi in molti luoghi lontani. Un lavoro, il loro, che ha molto a che fare anche con la passione per la natura, con la scienza botanica ma anche con la creatività, l’espressione artistica, l’estro. Il racconto che leggiamo negli scritti di Danilo Craveia, di Guido Piacenza – che hanno presentato il volume a Vigliano Biellese – di Cesare Molinari, e di Alessandro Corbellini, ci racconta una storia fatta di duro lavoro, di nostri concittadini spesso impegnati di notte nel lavoro in fabbrica e di giorno ad imparare dai più anziani i segreti degli innesti; di aziende nate da padri laboriosi che hanno dato origine a nuove realtà, spesso una per ogni figlio che ne ha ereditato il sapere, l’esperienza ed anche la passione.

All’evento di presentazione erano presenti Piera Valeggia, Presidente del Garden Club di Biella, che insieme al DocBi ha fortemente voluto questo studio e la relativa pubblicazione, e Alessandro Gugliotta, in rappresentanza dell’Associazione Biellese Floricoltori e Vivaisti. A fare gli onori di casa, il Presidente della Pro Loco, Silvio Gariazzo.
Credo che la presentazione di questo splendido libro nell’ambito della manifestazione Oltre il Giardino renda merito agli autori quanto alla nostra Pro Loco, che fin dalla sua origine si è proposta l’obiettivo di valorizzare le produzioni locali ed in particolar modo quella agricola e floricola, con un evento annuale indubbiamente faticoso da realizzare quanto soddisfacente per i risultati eccellenti ottenuti negli anni.

Un libro assolutamente da leggere e da consultare anche per le riproduzioni di documenti e disegni antichi oltre che di fotografie, che ci aiutano a vedere come, in tempi lontani dalla globalizzazione, il nostro Biellese sia stato conosciuto e legato a tanta parte del mondo. Ringrazio quindi gli autori e la Pro Loco – conclude Vazzoler - per questa occasione di divulgazione culturale, in un contesto quanto mai appropriato”

Clicca qui per visualizzare la Galleria fotografica di Oltre il Giardino 2017

fotografie di Bibiana Mella per Newsbiella, per gentile concessione







W3C