La testimone di giustizia Piera Aiello incontra i ragazzi delle scuole medie
"Non si deve cedere mai al compromesso, quando si tratta di salvaguardare i valori della giustizia, del rispetto della legalitą e delle singole persone": questo, in sintesi, il messaggio di Piera Aiello, testimone di giustizia, che nella mattinata di oggi, primo marzo 2018, nella Biblioteca civica di Vigliano Biellese, ha raccontato ai ragazzi della scuola media la sua esperienza di vita, di cui onestą e volontą di non cedere alla mafia sono stati i cardini.
L'incontro č stato organizzato dall'Associazione Libera in collaborazione con il Comune e l'Istituto comprensivo di Vigliano Biellese. Ad introdurre l'argomento per i ragazzi č stato Domenico Cipolat, referente del Coordinamento di Libera Biella.
"Quello di Piera Aiello - prosegue il Sindaco - č un racconto grave e denso di episodi drammatici.


Il racconto di una donna che non ha voluto piegarsi ad un destino che sembrava gią scritto; non ha voluto diventare una vedova di mafia, ma ha deciso per sč e per la figlia di tre anni una nuova vita, lontana da casa e sotto un'altra identitą. L'incontro con Paolo Borsellino ha fatto di lei la prima testimone di giustizia in Italia. Alla platea, di un centinaio di ragazzi, ha trasmesso il suo enorme coraggio, la sua energia positiva ed una forte carica comunicativa ed emotiva, che la muove nel suo percorso di testimonianza presso le scuole di ogni ordine e grado in Italia.
Solo insistendo sui valori fondamentali del nostro vivere civile - conclude il Sindaco, Cristina Vazzoler - possiamo svolgere fino in fondo il nostro compito di educatori e di amministratori rispetto alle nuove generazioni. Importante, per i ragazzi, č conoscere direttamente persone di grande integritą come Piera Aiello: l'aspetto emotivo č certamente di enorme importanza nel fare leva sull'intimo bisogno di giustizia di ciascuno, per la costruzione di una societą libera da ogni forma di mafia".

Nelle foto: Cristina Vazzoler e Domenico Cipolat parlano ai ragazzi delle scuole medie di Vigliano Biellese






W3C