Duemila i pattinatori sul ghiaccio nel Natale viglianese
Vazzoler: “Un bilancio ampiamente positivo”
“Duemila biglietti staccati rappresentano un ottimo bilancio per la pista di pattinaggio – è il commento del Sindaco, Cristina Vazzoler. Si tratta di un’iniziativa che, a Vigliano, è stata proposta per la prima volta e che ha riscosso un ampio gradimento, tanto che in molti chiedono di poterla replicare in futuro. Il nostro intento era quello di vivacizzare il Natale in paese, offrendo positive occasioni di svago per i ragazzi e per le famiglie, senza dover necessariamente spostarsi verso città o centri commerciali.

Vivere Vigliano è stato un obiettivo raggiunto, anche grazie alle numerose iniziative programmate nell’area limitrofa, dalla mostra in Biblioteca, con vetrine dedicate alla storia del tessile biellese, da Zegna Baruffa a Fila, da Piacenza a Madiva, con tavole natalizie allestite da Famiglia Ramella.


E poi, iniziative sportive come la Corsa al Villaggio di Natale; le passeggiate in carrozza, le merende per i bimbi ed i brindisi per le feste, gli spettacoli “On ice” che hanno visto l’esibizione di giovani e bravissime pattinatrici.

Ed ancora, eventi a teatro con il concorso letterario per le classi quinte della primaria e con un bel concerto di Natale. Una bella sinergia fra le varie realtà che operano a Vigliano a favore della collettività, con proposte diverse e con grande impegno, e che affiancano l’Amministrazione comunale in questo compito.

Un grazie particolare alla ASD FC Vigliano, alla Pro Loco, alla Winter Brich, alla Erios Junior Jazz Orchestra per l’organizzazione. Talvolta non è stato semplice, né possibile rispettare gli orari delle varie manifestazioni calendarizzate con largo anticipo: chiediamo scusa per i disagi. Siamo certi che questo anno “sperimentale” possa servire per il futuro. Ringraziamo tutti i partner – conclude il Sindaco - i collaboratori, i volontari, tutti i pattinatori e i visitatori di ogni età del Magico Villaggio, con un augurio di Buon Anno a tutti!”






W3C