Festa in musica per la fine del centro estivo dell'infanzia
38 bambini, 4 educatori, grande energia e ottimo gradimento
Con una grande festa in musica si è concluso, lo scorso venerdì 26 luglio, il centro estivo comunale per la scuola dell’infanzia, tenutosi presso il plesso di Amosso. Protagonisti, 38 bambini, seguiti da 4 apprezzati educatori: Rachele, Marco, Greta e Carolina, una responsabile, Miranda, ed una coordinatrice pedagogica, Elisa. Ampio e coinvolto il pubblico di genitori e nonni.
Quattro settimane di centro estivo in cui il sole ed il caldo hanno comportato alcune variazioni ai programmi, con maggiore ricorso ai giochi d’acqua, così amati dai piccoli, ma sempre in linea con il progetto educativo della cooperativa Progetto Donna più. Tre gite alla scoperta della natura vicina e lontana, per conoscere gli animali e le piante, e adottare un asinello… E poi una routine giornaliera fatta di canti, di musica, di laboratori di manualità, di gare, di attività fisica (fra cui il pattinaggio, seguiti da un'esperta allenatrice), di sorprese (fra cui gli interventi di un giocoliere). Giornate in cui ogni giorno è nuovo e si impara a giocare “con niente”, senza bisogno di giochi costosi, di videogiochi


di ultima generazione e di supporti telematici: per riscoprire che si può costruire un intero villaggio fatto di scatole di recupero, di sassolini, pigne, cortecce.

Ha partecipato alla festa anche l’Assessore all’Istruzione, Elena Ottino: “Ringrazio tutta l’organizzazione del centro estivo, ma anche i genitori che hanno avuto fiducia nella capacità dell’istituzione di offrire loro un servizio adeguato. E’ stato un mese pieno di attività e di entusiasmo, alla scoperta di giochi e attività semplici e gratificanti: costruzione di giochi con materiali poveri e di recupero, cartoni di riciclo, colori naturali, per dare nuova vita a ciò che non si usa più. Anche le gite così apprezzate sono state all’insegna del rispetto della natura e di un approccio più consapevole a ciò che è vicino a noi ma che vale la pena di conoscere meglio ed apprezzare di più. Complimenti a tutti gli animatori e responsabili del centro e buona estate a tutte le famiglie”.






W3C