Anagrafe canina
L’anagrafe canina è gestita dalla Regione Piemonte attraverso i servizi veterinari delle ASL.

La legge di riferimento è la L.R. 19 luglio 2004 n. 18, come modificata da L.R. 4 luglio 2005 n. 9.

La modulistica relativa alle attività previste dalla normativa in materia di anagrafe canina, ossia trasferimento di cane, decesso di cane, denuncia di smarrimento di cane, segnalazione di cane vagante, etc.… è reperibile sul sito della ASL BI.

La Legge Regionale 19 luglio 2004 n. 18, prevede che il proprietario di un cane comunichi:
• il decesso del cane entro 15 giorni
• lo smarrimento del cane entro 3 giorni
• il ritrovamento del cane per cui era stata fatta denuncia di smarrimento

Al fine di agevolare i suddetti adempimenti, ed evitare l’applicazione delle sanzioni previste in caso di ritardo od omissione, è stata prevista la possibilità di compilare i relativi moduli on-line e di trasmetterli direttamente a mezzo mail al servizio veterinario.
Per accedere a detto servizio occorre entrare nel sito della ANAGRAFE CANINA REGIONALE:
http://www.arvetpiemonte.it/


Il Comune di Vigliano Biellese gestisce il servizio di cattura e detenzione dei cani rinvenuti sul territorio comunale, attraverso il canile "LA TANA" di Alice Castello.

I recapiti del canile sono i seguenti:
CANILE “LA TANA”, via Ronchi 13 (Zona San Grato), Alice Castello (VC)
• cellulare 3398047222
• telefono e fax 0161909128
• mail latanacanile@libero.it

Le tariffe applicate dal canile sono le seguenti:
cattura e trasporto in canile
Diurno € 50,00 + iva
Notturno € 70,00 + iva
Pensione giornaliera € 5,00 + iva


Si ricorda che, ai sensi della L.R. 18/2004, art. 9, il servizio di cattura non può essere attivato direttamente dai cittadini, ma unicamente da parte della Polizia Locale ovvero da altro organo di Polizia.

 


W3C