Accesso civico
Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 – Art. 5, c. 4

L'accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo. La richiesta di accesso civico non è sottoposta ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente, non deve essere motivata, è gratuita.
La richiesta va presentata al Responsabile dell’URP che ne controlla ed assicura la regolare esecuzione, trasmettendola al Responsabile di Servizio tenuto alla pubblicazione del dato, che provvede tempestivamente, dandone comunicazione al richiedente e per conoscenza al responsabile dell’URP, ed indicando il relativo collegamento ipertestuale.
In caso di mancata o ritardata risposta oltre il 30° giorno, il richiedente potrà rivolgersi al Responsabile della Trasparenza quale soggetto titolare del potere sostitutivo. Il Responsabile della Trasparenza, verificata la sussistenza dell’obbligo di pubblicazione, provvede tempestivamente e comunque entro i 15 giorni successivi alla pubblicazione di quanto richiesto, dandone comunicazione al richiedente


Nome del Responsabile dell'URP: dott.ssa Mariateresa Signaroli
Recapito telefonico: 015512041
Recapito e-mail: signaroli@vigliano.info

Nome del titolare del potere sostitutivo, attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta: dott.ssa Elena Andronico, Segretario Generale
Recapito telefonico: 015-512041
Recapito e-mail: andronico@vigliano.info

PEC: certificata@pec.vigliano.info

 


W3C